Via Leonardo da Vinci, 2, 25010 San Zeno Naviglio BS   /   Contatti  -   Orari

Massaggio – Rilassante decontratturante

Prezzo € 50
Prenotazione chiamando o presso il centro
Orari quelli del centro

Specifiche del trattamento

Il massaggio decontratturanterilassante è un trattamento generalmente localizzato ad una specifica parte del corpo: arti inferiori, schiena o zona lombare, oggetto della contrattura,  fasce muscolari stressate da sforzi intensi, posture scorrette o movimenti sbagliati e colpite da un  aumento involontario del tono muscolare che può provocare fastidi e dolori per un periodo che varia a secondo dei soggetti.
La funzione del massaggio decontratturante è proprio quella di cercare di riportare il tono muscolare al suo livello normale, sciogliendo la contrattura attraverso pressioni e sfregamenti praticati con le mani nella zona interessata.
Attraverso il massaggio e la stimolazione della zona interessata si riattivano molti centri nervosi e quindi si anche dopo una sola seduta si può notare un notevole miglioramento,  mentre una totale guarigione si ha alla fine del trattamento. Per gli stessi motivi spesso viene usato a titolo preventivo per evitare contratture e per finalità estetiche per mantenere un buon tono muscolare. Del resto i massaggi non hanno solo un’azione positiva a livello muscolare, ma anche a livello circolatorio: infatti  si ottiene un miglioramento dell’apporto di ossigeno in tutto il corpo e i nei tessuti cutanei, sia a livello cutaneo grazie all’eliminazione di tossine e di liquidi in eccesso.
Un buon massaggio decontratturante –rilassante in  Otium Centro Benessere dura almeno 50 minuti.

Un buon massaggio decontratturante e rilassante si basa sulla giusta pressione delle mani sul corpo,  che lavorano sullo scioglimento e rilassamento del muscolo, lievi colpetti localizzati, che per via riflessa sciolgono i muscolil’utilizzo di oli specifici con principi attivi energizzanti  e ad effetto rilassante.

Per il  collo e le spalle si procede con una pressione che parte dal collo e scende alle spalle, si continua lavorando prima ad un lato e poi all’altro, e si procede con dei colpetti per riattivare il tessuto connettivale. Migliora le contratture causate da una cattiva postura – spesso quella che si assume davanti ad un pc.

La schiena è la zona più soggetta a problemi per la maggior parte delle persone. I dolori si accumulano principalmente sul trapezio, muscolo che dal collo scende alla schiena e sulla fascia lombare. Si agisce con un massaggio partendo dall’alto, si inizia con uno sfioramento per attivare la circolazione e si continua poi con una pressione fino alla fascia lombare. La stessa metodica si usa per gambe e polpacci:

Oltre a ridurre contratture e tensioni muscolari ci sono altri casi in cui il massaggio decontratturante -rilassante può dare ottimi benefici: in caso di rigidità muscolare e delle articolazioni, quando si avverte un senso di pesantezza generale o semplicemente si avverte il bisogno di staccare e rilassare il corpo.

Il massaggio in questi casi agisce non solo come distensore della contrattura stessa, ma riattivando  la circolazione sanguigna. Il maggior apporto di ossigeno a tutto il corpo e in particolar modo ai tessuti porta inevitabilmente ad un miglioramento generale.

Anche per i vari disturbi della zona cervicale sono consigliabili dei cicli di massaggi decontratturanti in quanto  agiscono inizialmente in modo lieve rilassando la zona interessata, poi in un secondo momento procedono con una fase che va più in profondità fino a sciogliere la contrattura. È un ottimo rimedio perché oltre al rilassamento e allo scioglimento della contrattura si ha anche una buona ripresa del tono muscolare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi