Via Leonardo da Vinci, 2, 25010 San Zeno Naviglio BS   /   Contatti  -   Orari

Massaggio anticellulite

Massaggio anticellulite

Il massaggio e la cellulite

ll massaggio rappresenta un valido rimedio contro gli inestetismi della cellulite, sia come prevenzione che come trattamento, magari come integrazione nei protocolli che prevedono l’utilizzo di tecnologie come il pressomassaggio, l’Icoone o la radiofrequenza.  Attraverso il massaggio, sfruttando diverse tecniche di manipolazione sulle zone affette, lo strato connettivo della pelle si riattiva, si riossigena,   i liquidi vengono drenati, così come le scorie e le tossine che favoriscono l’infiammazione.

E’ possibile ricorerre a diverse tecniche di massaggio contro gli in estetismi da cellulite: alcune agiscono sullo strato più superficiale  attivando il sistema linfatico,  altre stimolano il tessuto connettivo, agendo in modo localizzato. Altre ancora sono  più intense ed energiche e hanno lo scopo di stimolare la circolazione sanguigna.

In generale, le principali tecniche di massaggio anticellulite migliorano l’aspetto della pele, che appare più tonica, elastica e levigata. E’ indispensabile una certa assiduità nei trattamenti, oltre che la scelta di operatori competenti.

I massaggi localizzati

Presso Otium Centro Benessere è possibile effettuare dei massaggi localizzati sulle zone interessate,  gambe e glutei oppure addome e braccia, della durata di circa 40′ con le tecniche previste dalla tipologia di inestetismo e con l’utilizzo di prodotti specifici mirati.

Il massaggio linfodrenante

Essendo la cellulite spesso l’effetto di un grave ristagno dei liquidi che non vengono correttamente drenati  ma  trattenuti dall’organismo, significa che il sistema linfatico va stimolato nelle sue funzioni. Il massaggio linfodrenante rappresenta allora uno dei massaggi anticellulite più efficaci e ideali per chi sta affrontando lo stadio iniziale del problema: libera infatti i linfonodi dal liquido in eccesso  agevolando il loro drenaggio.

Il massaggio linfodrenante, con tocchi leggeri ma efficaci,  inizialmente svuota i linfonodi dalla linfa trattenuta, veicolandola per favorirne fiologicamente l’espulsione. Una volta liberati i canali, si  lavora sulle zone colpite (cosce, glutei, addome o braccia) facilitando il flusso dei liquidi dai tessuti infiammati ed edematosi in direzione dei linfonodi.

Il massaggio abbinato a tecniche d’urto

In presenza di uno stadio più avanzato, quando il gonfiore è molto evidente e la pelle ha assunto la caratteristica sembianza a buccia d’arancia con cuscinetti localizzati,  è necessaria una strategia d’urto, con l’abbinamento di più tecniche, poichè è necessario andare più in profondità stimolando il tessuto connettivale con trattamenti anticellulite più energici e intensi.

Grazie a pressioni calibrate sulle zone colpite, il massaggio connettivale riattiva i tessuti, scioglie i blocchi di cellulite e riattiva la circolazione, stimolando in molti casi anche il metabolismo.

Questo massaggio è caratterizzato da un movimento  profondo e alterna momenti più lenti e intensi a fasi veloci, con  frizioni più accelerate ed energiche, che servono a scollare i tessuti e che incidono direttamente  sul sistema circolatorio. Come risultato,  gli strati cutanei più profondi saranno meglio ossigenati, grazie ad un circolazione più efficace, all’ aumento della produzione di collagene, i tessuti appariranno più compatti ed elastici. Il metabolismo farà bruciare più grassi al corpo e i liquidi, grazie al movimento, drenati verso i nodi di espulsione.

E’ opportuno effettuare almeno due trattamenti manuali localizzati alla settimana per ottenere buoni risultati, per un periodo di tempo di almeno due mesi e proseguire  con regolari sedute di mantenimento: in questo modo oltre a contrastare la cellulite già formata  si prevengono i problemi circolatori, oltre agli inestetismi  causati da questa patologia.

I prodotti per la cellulite

Per una maggiore e duratura efficacia di queste tecniche di massaggio è ideale abbinare dei prodotti specifici per trattare il problema per o meno in modo localizzato.
Particolarmente indicati sono i prodotti a base di caffeina e guaranà, eficaci sui grassi, e quelli a base di centella asiatica, ippocastano e olio di vinaccioli che agiscono sulla circolazione, rigenerano i tessuti e combattono l’invecchiamento cellulare, lasciando il corpo più tonico ed elastico.

Acquista online il tuo massaggio anti-cell con principi attivi, clicca qui