Via Leonardo da Vinci, 2, 25010 San Zeno Naviglio BS   /   Contatti  -   Orari

La pelle e la sua idratazione

L'importanza dell'idratazione e della scelta dei cosmetici che salvaguardano salute e bellezza della pelle

La pelle e la sua idratazione

Le caratteristiche di una pelle giovane e sana, a prescindere dall’età, sono  l’elasticità, la morbidezza, la luminosità, caratteristiche che ci richiamano al concetto di idratazione. Una pelle sana e quindi bella è indice di una pelle adeguatamente idratata.

Una buona idratazione inoltre rende la pelle più facilmente permeabile e perciò in grado di assorbire più velocemente e completamente le sostanze funzionali messe a sua disposizione.

Questo conferma l’importanza dell’idratazione per il benessere della pelle e prova che un cosmetico efficace non può prescindere dal normalizzare innanzitutto lo strato di idratazione della cute.

L’organo più esteso del nostro corpo, la pelle, è costituita da tre strati: epidermide, derma e ipoderma.

L’epidermide è a sua volta costituita da sei strati di cui il più superficiale è lo strato corneo, che viene a contatto con l’ambiente esterno ed ha un continuo ricambio cellulare, per cui è costituito da cellule morte che vengono sostituite da nuove.

Lo strato corneo è quello che fa da barriera e da vera e propria protezione contro gli agenti esterni.

L’epidermide è costituita da circa un 15% di acqua e pertanto è una delle parti che contribuisce a mantenere idratata la pelle.

Sotto l’epidermide si trova il derma che raccoglie nervi, capillari e fibre di collagene ed ha un contenuto del 70% di acqua.

Il più interno degli strati è l’ipoderma costituito principalmente di cellule di grasso, i lipociti, con funzione isolante.

Fra le funzioni fondamentali della pelle vi è la termoregolazione, indispensabile per mantenere costante la temperatura del corpo. Tale funzione è svolta attraverso i pori della pelle, con i fisiologici meccanismi della sudorazione,  sia sotto forma di liquidi che di vapore.

Per mantenere l’equilibrio fra perdita di liquidi e introduzione di acqua, il corpo mette in atto un’azione di difesa utilizzando una miscela di sostanze fra cui aminoacidi, acido lattico, urea,  ed altri che hanno  la capacità di assorbire l’acqua sia dall’atmosfera circostante che dai prodotti utilizzati per la detergenza e l’idratazione della pelle (saponi, creme, oli ed emulsioni).

Per questi motivi è importante la scelta di prodotti non aggressivi che non causino l’alterazione del pH con la conseguente disidratazione cutanea, screpolatura e invecchiamento della pelle.

Le categorie di prodotti che aiutano a mantenere idratata la pelle sono:

gli idratanti, in grado di fissare l’acqua nell’epidermide, ma hanno un’azione di breve durata;

gli antidisidratanti, che creano una barriera che fa in modo che la pelle non perda liquidi attraverso l’evaporazione.  Sono prodotti di tipo grasso e sono sconsigliati per la pelle del viso poiché potrebbero risultare comedogeni.

Infine gli emollienti, che  addolciscono ed ammorbidiscono la pelle.

Oltre a scegliere con attenzione il cosmetico più idoneo, basta seguire semplici  accorgimenti, o eliminare alcune cattive abitudini, per evitare gli effetti di una pelle disidratata e precocemente invecchiata, ad esempio:

– l’esposizione solare eccessiva e senza adeguata protezione;

– il lavarsi con acqua troppo calda, che provoca la dissoluzione dei naturali oli contenuti nella pelle;

– l’utilizzo di prodotti aggressivi che irritano la pelle ed alterano il pH;

– evitare di andare a letto senza aver deterso la pelle con prodotti semplici e delicati.

Inoltre in base al clima (freddo o caldo), occorre avere cura di mantenere il giusto livello di idratazione con il prodotto più adatto, in inverno una crema più corposa (senza mai eccedere nell’uso) è più consigliata, mentre in estate è decisamente preferibile l’utilizzo di prodotti leggeri, tipo gel di aloe o emulsioni non grasse e più acquose.

Almeno una volta a settimana si consiglia uno scrub delicato per eliminare le cellule morte ed aiutare i pori a respirare e ad espletare la loro funzione di assorbimento di liquidi.

Fra i prodotti che vanno inseriti nei propri trattamenti e cure quotidiane, vi sono gli oli puri cosmetici, ricchi di vitamine, grassi e nutrienti; svolgono pertanto duplice azione, di emollienza e nutrimento.

Ideale per tutte queste caratteristiche è il fitocosmetico Integra SKIN-E della linea HydraAge di Beautech,  scelto da Otium sia per i trattamenti in cabina che come indispensabile prodotto  quotidiano di autocura. IntegraSKIN-E è un concentrato di Vitamina E in olio di Argan  per il viso e il corpo con forte potere antiossidante e riparatore. Le sue proprietà benefiche svolgono un ruolo basilare di protezione, idratazione e “facilitazione” del rinnovamento cellulare,  proprietà che  risultano quindi avere un ruolo significativo nel combattere o ritardare i segni dell’invecchiamento cutaneo e nel riparare i danni causati dalla pelle secca, asfittica o irritata in quanto aiuta a mantenere l’elasticità rafforzando il film idrolipidico della stessa.
Senza siliconi, petrolati, parabeni e coloranti chimici, formulato per ridurre i rischi di allergia, IntegraSKIN-E è un concentrato di bellezza e salute per la pelle.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi